Reservation
VIA GESSO 133A ZOLA PREDOSA BOLOGNA ASPORTO E APERTURA DALLE 12:00 15:00 E DALLE 19:00 ALLE 23:00 051 751550

TableBooking








    C’ERA UNA VOLTA TANTO TEMPO FA NEL 1890…

    Una Osteria gestita dal Bisnonno Titi… Dove si faceva il Vino Pigiato con i Piedi, dove si Lavoravano a Mano le Tagliatelle con un Vecchio Matterello in Noce … quì si uccideva il maiale tutte le settimane per fare i Salumi più saporiti e gustosi di tutta la vecchia Bologna ….era proprio Quì che si veniva la Domenica a fare la Gita Fuori Porta, per mangiare l’Affettato migliore con il pane appena Sfornato e un Bicchiere di vino Genuino… Oggi più che Mai siamo legati alle Nostre Tradizioni che sappiamo andare sempre più dimenticate…
    Io sono Nicola, ormai il Pronipote di Titì e sono consapevole della fortuna che ho avuto ad avere un Nonno e un Bisnonno che mi hanno saputo far avvicinare a questi profumi e sapori che porto ancora dentro al cuore….cercando di riproporli nel modo più fedele possibile…

    Oggi per Noi

    l’Arte della Cucina di una Volta 

     è Portare in Tavola Piatti Antichi Fatti con Metodi Non Moderni

    e

    Piatti Moderni Fatti con Metodi Antichi

    C’ERA UNA VOLTA TANTO TEMPO FA NEL 1890…

    Una Osteria gestita dal Bisnonno Titi… Dove si faceva il Vino Pigiato con i Piedi, dove si Lavoravano a Mano le Tagliatelle con un Vecchio Matterello in Noce … quì si uccideva il maiale tutte le settimane per fare i Salumi più saporiti e gustosi di tutta la vecchia Bologna ….era proprio Quì che si veniva la Domenica a fare la Gita Fuori Porta, per mangiare l’Affettato migliore con il pane appena Sfornato e un Bicchiere di vino Genuino… Oggi più che Mai siamo legati alle Nostre Tradizioni che sappiamo andare sempre più dimenticate…
    Io sono Nicola, ormai il Pronipote di Titì e sono consapevole della fortuna che ho avuto ad avere un Nonno e un Bisnonno che mi hanno saputo far avvicinare a questi profumi e sapori che porto ancora dentro al cuore….cercando di riproporli nel modo più fedele possibile…

    Oggi per Noi

    l’Arte della Cucina di una Volta 

     è Portare in Tavola Piatti Antichi Fatti con Metodi Non Moderni

    e

    Piatti Moderni Fatti con Metodi Antichi